Tecnologia e design per le cappe ultrapiatte Miele

1887

cappa-ultrapiatta-della-Miele1Tecnologia e design per le cappe ultrapiatte Miele

Miele ha presentato in occasione di Eurocucine 2014, le nuove cappe aspiranti ultrapiatte, che fuoriescono dal mobile pensile in modo motorizzato.

Le nuove cappe ultrapiatte Miele larghe 60 e 90 cm, da spente sono nascoste dietro il frontale della cucina.
All’accensione del piano cottura o azionando il telecomando fornito insieme all’apparecchio, lo schermo aspirante piatto di soli 14 mm fuoriesce dal mobile pensile.

Altro vantaggio di queste cappe ultrapiatte Miele, è il risparmio energetico. Miele infatti utilizza un motore a corrente continua che consente di ridurre del 70% il consumo energetico rispetto ad un gruppo aspirante tradizionale, inoltre per la luce, Miele utilizza luci a LED riducendo il consumo delle lampadine a soli 3 Watt.

Di serie le nuove cappe ultrapiatte Miele sono dotate della funzione Con@ctivity 2.0, che non solo adegua in automatico la potenza aspirante della cappa quanto è accesa sul piano cottura, ma comunica direttamente con questo via onde radio: all’accensione del piano cottura si accende automaticamente anche la cappa.

Per saperne di più: www.miele.it

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.