Siemens: Perché scegliere i piani cottura a Induzione?

5123

Siemens: Perché scegliere i piani cottura a Induzione?
Mentre all’estero la cottura a induzione esiste da oltre 20 anni, in Italia solo ultimamente si sta diffondendo come reale alternativa alla cottura a gas.

I costi elevati della corrente elettrica, la difficoltà di gestire tutti gli apparecchi elettrici di un’abitazione con i classici contatori da 3 kW e infine la tradizione culinaria italiana che per la cottura predilige la fiamma sono solo alcune delle argomentazioni che si sono levate a sfavore della tecnologia a induzione, a discapito dei suoi enormi vantaggi: sicurezza, velocità, risparmio energetico ed una grandissima funzionalità.

SIEMENS e l’induzione hanno stretto un legame indissolubile e assieme rappresentano la vera innovazione in cucina. Ne è testimonianza il fatto che SIEMENS, per prima, è riuscita a rendere accessibile la cottura a induzione a tutti gli italiani grazie alla possibilità di limitare l’assorbimento elettrico del piano cottura, per cucinare partendo solo da 1 kW.

Guarda il video Siemens FlexInduction – per una cucina senza limiti. Zone di cottura più ampie garantiscono più spazio per qualsiasi tipo di pentole che vengono riconosciute automaticamente e comodamente riscaldate.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.