#SergioLeoni, Regina la reinterpretazione del classico

233

Regina di #SergioLeoni è una #stufa a #pellet stagna, caratterizzata da un #rivestimento in #ceramica artigianale e da una potenza ridotta, ideale per i piccoli spazi o per le abitazioni ben isolate.

Ai suoi esordi negli anni Sessanta, il maestro Sergio Leoni, si era ispirato alle “Stube” nordiche, impreziosendole attraverso il suo tratto elegante e gentile. Oggi, il compito di reinterpretare le stufe d’oltralpe in chiave moderna è stato affidato a Emo #design.

“Regina è un #oggetto che strizza l’occhio al classico, ripulito dall’eccesso di #decorazioni”, spiega il team di Emo design. “È una stufa pensata per #ambienti contemporanei, moderni e minimal, ma che può adattarsi a qualsiasi altro stile.”

Regina si gestisce da un #pratico pannello, montato sotto il #coperchio, ma è incluso di serie anche un kit Wi-Fi, che permette di comandare la stufa fuori casa attraverso il proprio
smartphone. Lo scarico fumi può essere sul retro, come in foto, o superiore.

#Finiture ceramica:
Bianco lucido craquele, Bianco opaco craquele, Avorio lucido craquele, Bordeaux lucido, Nero lucido, Nero opaco
Finiture metallo:
Porta con cornice nera

VIASergio Leoni
Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.