Scavolini lancia Dandy Plus, mix perfetto tra design e tecnologia

Dandy Plus, design Fabio Novembre: innovativo progetto smart di cucina, living e bagno che guarda al futuro anche con Alexa: l’assistente personale intelligente sviluppato da Amazon integrato nei comandi BTicino Living Now

271

Fabiana Scavolini, amministratore delegato di Scavolini e Fabio Novembre Architetto e Designer riconosciuto a livello internazionale hanno presentato in conferenza stampa l’inedito sistema di arredo Dandy Plus di Scavolini, design by Fabio Novembre: l’evoluzione smart di cucina, living e bagno che guarda al futuro.

Con Dandy Plus, Scavolini ha colto le opportunità del mondo digitale e realizzato il primo sistema d’arredo che nasce con Alexa integrato. Così è stata inserita la Task Bar, la barra attrezzata sulla quale si colloca il dispositivo altoparlante intelligente che, attraverso BTicino Living Now, controlla le funzioni domotiche della casa. Una progetto quindi “parlante” e connesso che da un lato richiama lo storico modello Scavolini, best seller anni ’80 Dandy, e dall’altro si rivela come chiaro omaggio al design italiano più espressivo, caratterizzato da curve morbide, texture decorative e vivaci colori d’accento.

Dal punto di vista stilistico, l’elemento a ponte disegna la cucina e ne definisce il profilo, rendendo il suo aspetto riconoscibile. Che includa tutto il blocco cucina o solo le basi, i mobili del living o il sostegno banco colazione, l’elemento a ponte è il leitmotiv della collezione.

Grande attenzione è stata data alla selezione e all’equilibrio della palette cromatica. Nella versione compatta, il colore dominante è il bianco dei pensili, affiancato al grigio del ponte e a un tocco di colore che emerge dagli elementi che entrano in contatto con l’utente come maniglie, pulsanti, manopole e leve dei miscelatori. 5 sono le vivaci colorazioni disponibili per tutti gli elementi personalizzabili: Rosso Corallo, Giallo Senape, Blu Agave, Bianco Prestige, Nero Ardesia, a cui si aggiungono Alluminio e Bronzo disponibili solo per le maniglie. Queste ultime sono realizzate in plastica riciclata e si contraddistinguono per la particolare texture a sfere posizionate progressivamente a scomparire verso il bordo: una peculiarità che genera piacevoli sensazioni tattili.

Fabio Novembre Architetto e Designer –  “DANDY è un termine che evoca unicità e rottura degli schemi.
Un nuovo modo di distinguersi che prescinde da fattori economici.
Decidere di chiamare la nostra cucina DANDY PLUS è il tentativo di immaginare donne e uomini assolutamente padroni del tempo in cui vivono.
Questi uomini e donne decideranno come interpretare il “focolare domestico”, se preparandosi del cibo oppure ascoltando musica nell’attesa del delivery.
E non saranno mai soli, perché la loro società è una community virtuale che parla con la voce amica di Alexa, capace di dare sempre il consiglio giusto al momento giusto.”

In un mondo sempre più connesso, Scavolini e Fabio Novembre Architetto e Designer si rivolgono alle necessità delle nuove generazioni con una proposta che integra al meglio le attualissime tre “C”: comunicazione, cambiamento e condivisione.

L’approccio è stato quello di immaginare una cucina in grado di parlare a un target giovane che sente la necessità di vivere lo spazio domestico in modo leggero e innovativo. Una cucina quindi “parlante” e connessa, un concetto pop, forte e giocoso a partire dal concept estetico: Dandy Plus con le sue forme riattualizzate, da un lato richiama lo storico modello Scavolini, best seller anni ’80 Dandy, e dall’altro si rivela come chiaro omaggio al design italiano più espressivo, caratterizzato da curve morbide, texture decorative e vivaci colori d’accento.

Da qui è poi sorta l’idea di portare all’interno del focolare domestico la voce di Alexa: l’assistente personale intelligente sviluppato da Amazon che, integrato nei comandi BTicino Living Now, con le sue funzionalità all’avanguardia, si rivela un’alleata fondamentale per interagire e controllare gli elettrodomestici, consultare una ricetta, intrattenersi con la musica di sottofondo e ancora, ordinare il proprio cibo online laddove la preparazione della cena non andasse per il verso giusto.

Con Dandy Plus, Scavolini ha colto le opportunità del mondo digitale e realizzato il primo sistema d’arredo nativo Alexa inside.

Caratteristica distintiva di Dandy Plus è la Task Bar, la barra attrezzata costituita da un profilato in alluminio posizionata sotto i pensili e fissata alla parete sulla quale si colloca il dispositivo altoparlante intelligente che, attraverso BTicino Living Now, controlla i diversi impianti tecnologici. Grazie all’innovativo sistema con Amazon Alexa integrato è possibile attivare con la voce le funzioni domotiche della casa: controllo elettrodomestici, luci, tapparelle, antifurto, musica e temperatura. In Dandy Plus, infatti, la tecnologia presente è quasi invisibile: lo dimostra anche il caricatore wireless integrato nel top del piano, uno degli accessori tecnologici che più verrà utilizzato nel prossimo futuro.

Ulteriori componenti che arricchiscono la Task Bar sono gli slot rotondi incorniciati da anelli in plastica riciclata che ospitano funzioni smart come prese elettriche e porte USB, ma anche mensole, accessori e contenitori, tutti caratterizzati da accenti di colore coordinati con gli altri elementi custom.

Grazie alle caratteristiche di modularità e componibilità che da sempre contraddistinguono Scavolini, Dandy Plus è disponibile in molteplici interpretazioni arrivando ad abbracciare anche declinazioni più tradizionali che rispondono agli stili abitativi d’impostazione contemporanea.