Rinaldi Group al Salone del Mobile Festeggia i 50 Anni di attività

981

Rinaldi Group ha celebrato i 50 anni dell’ azienda che dal 1965 produce materassi da sogno.

Siamo stati ospiti del Vernissage della Azienda Rinaldi Group ed è stata l’occasione per ripercorrere per immagini la storia di un esempio dell’imprenditorialità familiare Italiana. Abbiamo ricevuto nell’occasione anche il libro dal titolo “Dreamness. Radici profonde, proiezioni future”, scritto da Giuliana Saccà in collaborazione con la famiglia Rinaldi, un concentrato di Storia e Cultura Italiana del lavoro.

Grazie per l’invito a Stefania, Piero, Dino e al signor Giuseppe Rinaldi il fondatore del gruppo

Ricerca, design, innovazione e artigianalità: protagonisti di un sistema in cui gli uomini e non le macchine sono il cuore pulsante di un meccanismo che ama coccolare i suoi clienti.

www.valflex.com

Questo è il comunicato stampa ufficiale che volentieri ripubblichiamo per i nostri lettori

RINALDI GROUP – 50 ANNI LA NOSTRA STORIA
Dreamness parte da radici profonde per delineare proiezioni future

rinaldi group 50 anni di storia 1 (4)I tasti neri di una vecchia macchina da scrivere fanno da prologo alla cinquantennale storia dei Rinaldi, che è stata celebrata il 16 aprile in quel del NH Fiera di Milano (Rho). In occasione del loro primo mezzo secolo di storia imprenditoriale l’azienda ha organizzato un esclusivo vernissage cogliendo l’occasione per presentare il libro dal titolo “Dreamness. Radici profonde, proiezioni future”, scritto da Giuliana Saccà in collaborazione con la famiglia Rinaldi.

L’avventura imprenditoriale di questa eccellenza italiana nel settore del materasso, capace di ottenere nel 2014 l’ambizioso riconoscimento nazionale di “Company to Watch”, prende le mosse dal signor Giuseppe Rinaldi, il fondatore cortese ed elegante di oggi, il giovanotto ambizioso e solare nel lontano 1965. Le parole corrono veloci mentre i ricordi s’impilano rapidi nella memoria lucida dei protagonisti; assieme a Giuseppe, la moglie Elisabetta, e i tre figli, Stefania, Piero e Dino che daranno seguito al sogno imprenditoriale paterno, dando prova di un riuscito esempio di continuità generazionale. Dreamness, come recita il sottotitolo, parte da radici profonde per delineare proiezioni future; passato e futuro, tradizione e innovazione di una realtà imprenditoriale che fin dalle prime battute si presenta come un’impresa geneticamente innovativa.
Così l’autrice allo scoccar del Cinquantesimo della Rinaldi Group ha voluto celebrare con questo libro un importante traguardo, un passaggio generazionale conseguito con successo che dischiude le porte alle molteplici sfide che impone lo scenario competitivo. Il racconto traccia il lungo viaggio compiuto, con sensibile attenzione ai particolari della storia umana e professionale dei Rinaldi, prescindendo dalla visione sequenziale degli avvenimenti per abbracciare un approccio più emozionale ed empatico della storia che da quei tasti in bianco e nero giungono fino a quelli più ergonomici pronti a scrivere il futuro che verrà.
Questa è la storia di cinquant’anni di innovazioni ripercorsa oltre che attraverso le parole anche attraverso una galleria di calde immagine artistiche, tratte dalla collezione Frammenti di Elio Matteo Fedele, che compone un excursus fotografico sensibile e toccante che raccoglie concetti senza tempo né spazio, che spianano la strada a una lettura più agevole, emozionale ed empatica di cinquant’anni di storia.
Il Dreamness di cui si fa portavoce la Rinaldi Group, è un mondo di sognabilità in cui tutto è possibile a partire dalle principali sfide che l’attendono e che all’unisono s’innalzano dal gruppo di collaboratori che individuano in Stefania, Piero, Dino, e ancora fortemente in Giuseppe Rinaldi, fondatore dell’impresa, i principali interpreti delle stesse.
Obiettivi di espansione, efficienza organizzativa, slancio nell’information & communication technology, sono solo alcune delle traiettorie della road map che la scuderia Rinaldi individua tra le molteplici sfide di un’azienda intenta a muoversi da una logica di mera crescita dimensionale ad una logica più integrata di sviluppo.

Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento. Sono esperto di Arredamento e Comunicazione con anni di lavoro nella media e grande distribuzione.