Pedini cucine al Salone del Mobile 2014, ha presentato Arts&Crafts la cucina destrutturata

2381

pedini-salone2014Pedini cucine al Salone del Mobile 2014, ha presentato Arts&Crafts la cucina destrutturata.

Tra le tante novità, quest’anno Pedini ha presentato la collezione Arts&Crafts, la cucina destrutturata: uno stile nuovo, la cucina intesa come essenziale e dalle forme pure e funzionali. I materiali di questa collezione sono importanti, di qualità,  essenze naturali, aspetti ferrosi, legni masselli e resine effetto cemento.

Massima personalizzazione per creare un moderno “laboratorio cucina”, in cui gli elementi pensati nel concept progettuale di “cucina destrutturata” possono fondersi ed integrarsi in una perfetta componibilità, in uno spazio completo dedicato alla convivialità e al total living.

La “cucina destrutturata” viene identificata dalle zone operative e dai relativi elementi: Blocco cottura-lavaggio sia a parete che ad isola, blocchi dispensa e contenimento elettrodomestici, blocchi operativi-preparazione-snack, basi funzionali in lamiera di metallo.

I blocchi operativi possono integrarsi perfettamente anche in un tradizionale lay-out di progetto basi-pensili. Un nuovo modo di progettare gli spazi della casa.

Sfoglia il giornalone della collezione Arts&Crafts


Guarda le foto dello stand Pedini al Salone del Mobile 2014

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.