#MCZ, meglio pellet o legna?

122

Per una #casa di nuova costruzione è bene farsi questa domanda fin da subito, perché la scelta del combustibile influenza in modo determinante la canna fumaria che andrà realizzata.

Lo smaltimento fumi di un prodotto a pellet è più semplice, quindi la canna fumaria è meno “impegnativa” di quella necessaria per un camino a legna. Ha ad esempio un diametro inferiore e meno limitazioni riguardo all’andamento e alla lunghezza complessiva.

La scelta tra pellet e legna però è dettata anche dalle abitudini di vita di ciascuno. La #legna ha indubbiamente un allure più romantica e anche caricare i ciocchi diventa una piacevole routine. II pellet, d’altro canto, ha il grande vantaggio della #programmazione. Quindi meglio scegliere il #pellet se si prevede di accendere la #stufa o il #camino di frequente e si è spesso fuori casa.

Una #stufa come Mood di #MCZ, ad esempio, si può accendere e comandare da smartphone anche quando si è in ufficio, in modo da trovare la casa accogliente e calda quando si rientra dal lavoro.

MOOD: la prima stufa tonda sul mercato

Stufa a #pellet canalizzabile a struttura stagna. Mood (2012, Emo Design) è stata la prima #stufa a pellet completamente tonda ed è ancora oggi uno dei modelli più eleganti e raffinati sul mercato. La griglia di ventilazione presente normalmente nelle stufe a pellet è stata sostituita da un taglio unico perimetrale, estremamente discreto, posto sotto il top.

Un #focolare dalle linee addolcite, ampio e profondo, rende la visione del fuoco ancora più emozionante. All’interno di Mood il pellet brucia prelevando ossigeno esclusivamente dall’esterno e regalando minori consumi e un perfetto comfort termico nelle case più moderne, anche di quelle in classe A.

La funzione No-Air consente di escludere totalmente la #ventilazione forzata di questa stufa, garantendo massima silenziosità e tutto il piacere del calore diffuso in ambiente per convezione naturale.

Mood funziona con #tecnologia Maestro, che garantisce una combustione sempre ottimale e consente un controllo della stufa direttamente dal proprio smartphone, in modo facile e intuitivo, sia in #casa che fuori. Per chi preferisce un utilizzo tradizionale, è disponibile come opzione un pannello comandi da applicare a muro.

Finiture: Top in #alluminio verniciato nero, fianchi in #acciaio Bronze, Silver e Black