L’ufficio moderno ed efficiente secondo Pedrali

781

Arredare un ufficio è ancor più sfidante che arredare una casa. Che sia composto da tanti ambienti o che sia un grande open space, l’obiettivo che ha è unico: favorire benessere, creatività e produttività di chi vi lavora.
#Pedrali è specializzato in soluzioni d’arredo eleganti e funzionali per uffici versatili, fluidi e dinamici. Tanti gli elementi proposti, come le sedute direzionali e i tavoli flessibili, orientati al massimo dell’efficienza e del comfort

A fare da filo conduttore è solo il buongusto: basta poco per ottenere ambienti contemporanei multiformi, dalle moderne sale conferenza e sale riunioni, ai format di co-working di ultima generazione, fino alle aree relax e waiting.
Il tavolo Elinor nasce dalla collaborazione con il designer milanese Claudio Bellini ed è caratterizzato da linee morbide e sinuose, che trasmettono un’immagine raffinata
e contemporanea. Il tavolo è modulabile e presenta una base costituita da due elementi sagomati di dimensione fissa, realizzati in poliuretano rigido e rivestiti in pelle,
che sostengono un ripiano in stratificato ultrasottile. A completarlo, la poltrona direzionale estremante comoda grazie all’avvolgenza garantita dall’imbottitura in schiumato poliuretanico e al meccanismo sincronizzato autopesante integrato nel sedile.

La scrivania è più produttiva se abbinata a Temps, poltrona operativa multitasking disegnata da Jorge Pensi, caratterizzata da una base in pressofusione di alluminio dal design essenziale e da un guscio in polipropilene che cinge il sedile e avvolge lo schienale in prossimità della zona lombare, stabilendo una continuità tra imbottitura e materiale plastico.
Ancora un tocco di desgin sempre a firma di Jorge Pensi, la versione “tilting” del tavolo Ypsilon contribuisce all’organizzazione degli spazi dei moderni co-working.

Per chi il design lo crea, invece, è disponibile Arki-Table adjustable, che permette di regolare l’altezza del ripiano per garantire il massimo comfort durante l’attività lavorativa: grazie ai comandi di regolazione posti sotto il ripiano, che si muovono all’unisono e consentono di scegliere l’altezza ideale.
Mettere ordine è facile, funzionale e colorato con Boxie, il sistema contenitore su ruote disegnato da Claudio Dondoli e Marco Pocci, pensato per assumere conformazioni diverse in base alla combinazione dei suoi elementi, ampi cassetti e piani in polipropilene, inseriti all’interno di una struttura in acciaio.

Che sia per gli ospiti o per l’area relax, non poteva mancare un sofa. Ecco Buddy, il sistema modulare di divani, sedute e pouf dal carattere amichevole disegnato da Busetti Garuti Redaelli, grazie alle differenti dimensioni dei suoi elementi può dare vita a molteplici combinazioni in grado di arredare le aree di lavoro informali e soddisfare le svariate esigenze degli uffici contemporanei sempre più multiformi.

Grazie al comfort, alla flessibilità e all’alta qualità estetica che sanno garantire, i prodotti Pedrali sono stati scelti per arredare numerosi progetti di uffici contemporanei come
il Google Headquarters a Dublino, Edelman a Dubai e PULS Vario a Vienna, ma anche Microsoft House, Sky Italia, lo spazio co-working Copernico a Milano e Lavazza Headquarters a Torino.