#Lube Cucine, intervista ad Alessio Sileoni

283

“Per un interior designer l’esperienza diretta, il potersi immergere all’interno di un progetto è fondamentale. Siamo molto soddisfatti, abbiamo vissuto anche noi come azienda un’esperienza più che positiva. Per noi è stata una novità aver lavorato con l’Università. Siamo soddisfatti della relazione che si è creata”.

Sono le parole di Alessio Sileoni, research and development manager #Cucine #LUBE, in un’intervista sulla collaborazione per il #progetto di #tesi in “#Interiordesign” con gli studenti dello IAAD, Istituto d’Arte Applicata e Design, che hanno lavorato su nuove idee creative per il concept degli Store LUBE.

La storia di LUBE è il racconto di un sogno tenace e lungimirante, fatto di #impegno, #professionalità e #intelligenza commerciale.
Quel sogno continua alimentato dagli stessi principi che sono al centro della filosofia aziendale: l’attenzione per l’uomo e per la #qualità, la #funzionalità e la #sicurezza degli ambienti che abita; il rispetto per l’ambiente nella scelta di materiali ecologici; l’integrazione fra design e innovazione tecnologica; la cura del cliente, sia per l’ottimo rapporto qualità-prezzo dei prodotti che per i servizi post-vendita rapidi ed efficienti.
La continua crescita ha portato oggi la LUBE ad affermare la propria leadership del settore: prima tra le aziende italiane produttrici di cucine e prima come numero di cucine prodotte ogni anno.