Le carte da parati di #Instabilelab

230

La pulizia delle superfici degli #ambienti di #casa e dei luoghi a contatto con il pubblico è sempre stata un’operazione importante per il mantenimento del #benessere delle persone ma, la possibilità di sanificare – senza rovinarli – i diversi materiali di #pavimenti, #rivestimenti, piani, sanitari ecc. – ha acquisito, oggi più che mai, cruciale importanza.

Le versioni delle carte da parati Fibraglass e Fibratex di Instabilelab prevedono, da sempre, l’applicazione di una apposita #resina, che le rendono lavabili e sanificabili, resistenti al fuoco, al calpestio (se si tratta di rivestire pavimenti), inalterabili agli agenti atmosferici (per rivestimenti esterni) e comunque #idrorepellenti nel caso sia previsto qualsiasi contatto con l’acqua.

Non solo, a richiesta, l’azienda oggi mette a disposizione un’ulteriore speciale resina certificata che, oltre alle consuete caratteristiche, è capace di abbattere il 99,9% dei batteri. Si tratta di un formulato #monocomponente #poliuretanico trasparente in emulsione acquosa ad azione di #antiproliferazione batterica che distrugge quasi la totalità dei #batteri che, venendo a contatto con le superfici, non riescono a svilupparsi.

Ideali per qualsiasi ambiente domestico ma perfette anche per tutte le #strutture e i #locali destinati al #pubblico, le #carte da #parati e i progetti di #arredo di #Instabilelab possono essere una valida proposta anche per #architetti e #progettisti che intendono coniugare #creatività e #personalità senza rinunciare al fattore #sicurezza e #sanificazione.