L’attività di #Federmobili per i negozi di arredamento

186

“E’ arrivato il 18 maggio finalmente, il #commercio al dettaglio ha ripreso la propria #attività e anche i #negozi di #arredamento hanno riaperto al pubblico. In questi giorni di crisi e di emergenza da #Coronavirus la #Federazione ha cercato di essere vicina a tutti, #associati e non associati, cercando di formare ed informare portando avanti istanze, ha sottolineato problematiche anche con il mondo delle istituzioni e della politica. Questo però non è solo il lavoro che la Federazione fa durante un’emergenza, questo è il lavoro che la Federazione è chiamata a fare 365 giorni l’anno, un lavoro che svolge insieme a Confcommerci, a Federlegno ed Assoarredo. È importante che la filiera lavori in #collaborazione. Siamo una Federazione che non vive di sussidi e di aiuti statali ma vive di associati. La nostra Federazione offre 365 giorni l’anno servizi, assistenza. Una parte associativa per fare aggregazione e massa critica, per far contare un settore come quello dell’#arredo che ha un peso, soprattutto un rafforzamento dell’immagine verso l’estero che pochi settori in Italia hanno. Per contare di più abbiamo bisogno della nostra massa critica Il mio è un invito a far parte della nostra grande squadra associandosi a #Federmobili. Vi auguro una ripartenza veloce e senza problemi”. E’ quanto ha detto Mauro Mamoli, presidente Federmobili.