Hell’s Kitchen Italia 2014, l’arredamento del loft.

2390

Hell’s Kitchen Italia,  l’arredamento del loft. Per la prima volta in Italia è partita la nuova edizione di Hell’s Kitchen in onda tutti i giovedì su Sky Uno HD.
Una sfida tra cuochi divisi in due squadre che dovranno contendersi il premio finale: un contratto da executive chef in un prestigioso ristorante in Sardegna.

Nella versione italiana prodotta da Magnolia a vestire i panni del diabolico capo della cucina nella sfida tra cuochi è il pluristellato chef Carlo Cracco, già giudice di MasterChef Italia.

Le due squadre di cuochi vivranno insieme nella stessa casa. Casa arredata di tutto punto da famose aziende italiane come La Bruno Piombini  che è stata selezionata per l’allestimento dello studio dello Chef, Caleffi per tutti i prodotti tessili, Cosatto per i letti e i comodini dallo stile modern-chic.  Molto interessante invece è  l’ampio open space che unisce sala e cucina, dove troviamo la cucina modello Carré design Marc Sadler di Ernestomeda, il tavolo di Bonaldo, il divano di Swan Italia, l’illuminazione di Flos, i mobili per l’esterno di Serralunga ecc…

Guarda la gallery:

 

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.