#DitreItalia, RELAX COLLECTION 2020

394

Nasce sull’impronta dei valori stilistici da sempre caratterizzanti del brand, la nuova collezione Relax 2020 firmata da #DitreItalia. Un ventaglio di #Designer esperti ha collaborato con l’azienda per dare vita ai nuovi prodotti della linea, esaltandone l’#identità e lo #stile.

Azienda Made in Italy leader nel settore, Ditre Italia propone una #collezione innovativa rispettando i canoni protagonisti delle sue linee, disegnando prodotti in grado di caratterizzare i nostri ambienti a seconda del gusto che più ci rappresenta.

Forme essenziali e diversificate, spaziano nella collezione considerando sempre un unico denominatore comune, l’#eleganza. #Modelli nuovi e icone rivisitate abitano nel #catalogo Relax Collection, puntando sulla minuziosa attenzione di Ditre Italia per i #dettagli e per le #finiture, sinonimo di una #produzione sartoriale di alta #qualità che accomuna un’ampia scelta di #prodotti adattabili a necessità differenti.

Tutti i modelli della linea traggono ispirazione da una visione di insieme, che permette alle proposte di vivere gli ambienti che le accolgono senza tempo, restando #oggetti desiderabili a lungo da chi li ha scelti.

Diversi i nomi che hanno contribuito a celebrare l’essenza di un prodotto sartoriale dallo stile riconoscibile, nelle declinazioni dei materiali, dei tessuti e del design. Stefano Spessotto disegna per questa nuova collezione il #letto Papilo originale e comodo al tempo stesso, Kim ispirato alle linee dell’omonimo divano ed Alar essenziale ed armonioso. Daniele Lo Scalzo Moscheri propone Bend versatile e rigoroso e Kailua dalle eleganti proporzioni, mentre Anna von Schewen presenta con On Line il perfetto connubio tra eleganza e modernità. Infine Gabriele e Oscar Buratti lanciano Nathan, raffinato e dal design essenziale.

La filosofia di Ditre Italia conferma ancora una volta una eleganza inimitabile e un impegno meticoloso per soddisfare la sua clientela in ogni sfumatura dell’abitare, sviluppando le sue creazioni consapevole di una forte attitude al legame tra tradizione e modernità.

Il letto Kim trae ispirazione dalle eleganti e caratteristiche linee dell’omonimo #divano, riconoscibili soprattutto nello schienale e nel giroletto.

Presenta una #struttura equilibrata, con rivestimento in tessuto, pelle o mix, personalizzabile con una delle due versioni di piedino esclusivo: con o senza appoggio esterno.

Design Stefano Spessotto

Nathan è un letto dall’iconica struttura in #legno, sul cui schienale è teso un foglio di cuoio che ne disegna e definisce la forma, accogliendo i morbidi cuscini e rendendolo stabile e confortevole.

Raffinato e dal design essenziale, arricchisce con eleganza ogni tipo di camera da letto.

Design Gabriele e Oscar Buratti

Sinuoso e solido al contempo, Bend si distingue soprattutto per la rigida testiera che accoglie i due comodi schienali imbottiti, rendendo l’appoggio confacente alla lettura. L’insieme degli elementi costitutivi è disponibili in diverse varianti di #tessuto, #pelle e mix.

Versatile e rigoroso, caratterizza fin da subito la stanza che lo accoglie.

Design Daniele Lo Scalzo Moscheri

Definito da un disegno minimale e armonioso, il letto Alar è caratterizzato da un sottile schienale rivestito in pelle o tessuto. La massima comodità è inoltre conferita dai due cuscini opzionali che poggiano sullo schienale arricchendone il suo fascino.

Il giroletto è disponibile in due altezze e diverse caratterizzazioni estetiche.

Design Stefano Spessotto

Kailua, il letto che deriva dall’omonimo divano, ne riprende i caratteristici piedini in #metallo così come le eleganti proporzioni e l’assoluta comodità.

È contraddistinto da una struttura rivestita in pelle o tessuto, avvolta da fasce di tessuto che ne sottolineano ulteriormente la figura, rendendola unica e peculiare.

Design Daniele Lo Scalzo Moscheri

Papilo nasce dall’idea di valorizzare la zona notte associando i concetti di comodità e originalità.

Un prodotto all’insegna del relax e dell’unicità, valori garantiti dallo schienale costituito da un grande e confortevole “guanciale” deformabile e dal #giroletto disponibile in due diverse versioni, che implicano un’altezza da terra dello schienale differente.

Design Stefano Spessotto

Caratterizzato da una linea essenziale e da una morbida testiera regolabile, in avanti per l’appoggio cervicale e indietro per una posizione di lettura distesa, On Line riprende il tema comfort dall’omonimo divano. Il giroletto è disponibile sia in tessuto che mix.

Armonico e confortevole On Line è il perfetto connubio di eleganza e modernità.

Design Anna von Schewen

VIADitre Italia
Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.