#DitreItalia, RELAX COLLECTION 2020

318

Nasce sull’impronta dei valori stilistici da sempre caratterizzanti del brand, la nuova collezione Relax 2020 firmata da #DitreItalia. Un ventaglio di #Designer esperti ha collaborato con l’azienda per dare vita ai nuovi prodotti della linea, esaltandone l’#identità e lo #stile.

Azienda Made in Italy leader nel settore, Ditre Italia propone una #collezione innovativa rispettando i canoni protagonisti delle sue linee, disegnando prodotti in grado di caratterizzare i nostri ambienti a seconda del gusto che più ci rappresenta.

Forme essenziali e diversificate, spaziano nella collezione considerando sempre un unico denominatore comune, l’#eleganza. #Modelli nuovi e icone rivisitate abitano nel #catalogo Relax Collection, puntando sulla minuziosa attenzione di Ditre Italia per i #dettagli e per le #finiture, sinonimo di una #produzione sartoriale di alta #qualità che accomuna un’ampia scelta di #prodotti adattabili a necessità differenti.

Tutti i modelli della linea traggono ispirazione da una visione di insieme, che permette alle proposte di vivere gli ambienti che le accolgono senza tempo, restando #oggetti desiderabili a lungo da chi li ha scelti.

Diversi i nomi che hanno contribuito a celebrare l’essenza di un prodotto sartoriale dallo stile riconoscibile, nelle declinazioni dei materiali, dei tessuti e del design. Stefano Spessotto disegna per questa nuova collezione il #letto Papilo originale e comodo al tempo stesso, Kim ispirato alle linee dell’omonimo divano ed Alar essenziale ed armonioso. Daniele Lo Scalzo Moscheri propone Bend versatile e rigoroso e Kailua dalle eleganti proporzioni, mentre Anna von Schewen presenta con On Line il perfetto connubio tra eleganza e modernità. Infine Gabriele e Oscar Buratti lanciano Nathan, raffinato e dal design essenziale.

La filosofia di Ditre Italia conferma ancora una volta una eleganza inimitabile e un impegno meticoloso per soddisfare la sua clientela in ogni sfumatura dell’abitare, sviluppando le sue creazioni consapevole di una forte attitude al legame tra tradizione e modernità.

Il letto Kim trae ispirazione dalle eleganti e caratteristiche linee dell’omonimo #divano, riconoscibili soprattutto nello schienale e nel giroletto.

Presenta una #struttura equilibrata, con rivestimento in tessuto, pelle o mix, personalizzabile con una delle due versioni di piedino esclusivo: con o senza appoggio esterno.

Design Stefano Spessotto

Nathan è un letto dall’iconica struttura in #legno, sul cui schienale è teso un foglio di cuoio che ne disegna e definisce la forma, accogliendo i morbidi cuscini e rendendolo stabile e confortevole.

Raffinato e dal design essenziale, arricchisce con eleganza ogni tipo di camera da letto.

Design Gabriele e Oscar Buratti

Sinuoso e solido al contempo, Bend si distingue soprattutto per la rigida testiera che accoglie i due comodi schienali imbottiti, rendendo l’appoggio confacente alla lettura. L’insieme degli elementi costitutivi è disponibili in diverse varianti di #tessuto, #pelle e mix.

Versatile e rigoroso, caratterizza fin da subito la stanza che lo accoglie.

Design Daniele Lo Scalzo Moscheri

Definito da un disegno minimale e armonioso, il letto Alar è caratterizzato da un sottile schienale rivestito in pelle o tessuto. La massima comodità è inoltre conferita dai due cuscini opzionali che poggiano sullo schienale arricchendone il suo fascino.

Il giroletto è disponibile in due altezze e diverse caratterizzazioni estetiche.

Design Stefano Spessotto

Kailua, il letto che deriva dall’omonimo divano, ne riprende i caratteristici piedini in #metallo così come le eleganti proporzioni e l’assoluta comodità.

È contraddistinto da una struttura rivestita in pelle o tessuto, avvolta da fasce di tessuto che ne sottolineano ulteriormente la figura, rendendola unica e peculiare.

Design Daniele Lo Scalzo Moscheri

Papilo nasce dall’idea di valorizzare la zona notte associando i concetti di comodità e originalità.

Un prodotto all’insegna del relax e dell’unicità, valori garantiti dallo schienale costituito da un grande e confortevole “guanciale” deformabile e dal #giroletto disponibile in due diverse versioni, che implicano un’altezza da terra dello schienale differente.

Design Stefano Spessotto

Caratterizzato da una linea essenziale e da una morbida testiera regolabile, in avanti per l’appoggio cervicale e indietro per una posizione di lettura distesa, On Line riprende il tema comfort dall’omonimo divano. Il giroletto è disponibile sia in tessuto che mix.

Armonico e confortevole On Line è il perfetto connubio di eleganza e modernità.

Design Anna von Schewen