Diemmebi presenta la nuova sedia S’mesh

909

Diemmebi presenta la nuova sedia S’mesh

Diemmebi azienda veneta specializzata in arredi per community, home e urban time, presenta la nuova sedia S’mesh, disegnata da Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari.

Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari
Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari

“Un progetto innovativo dalle linee essenziali ed accoglienti. Abbiamo disegnato S’mesh pensando alle singole occasioni in cui trascorriamo del tempo seduti: in ufficio, in sale d’attesa, durante le conferenze. Il massimo del confort rapportato all’alto livello di industrializzazione è la prerogativa con cui è stata progettata S’mesh.

Un prodotto che si assembla senza viti con un sistema brevettato ad incastro, che permette la riduzione dei costi e facilita lo smaltimento a fine vita del prodotto”.

In occasione dell’imminente sopraggiungere del MADE expo 2015, del Fuori Salone e del grande evento EXPO2015, il 10 marzo 2015 l’azienda italiana, in collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni darà il via al primo NON-CONCORSO di DESIGN per rafforzare il valore intrinseco progettuale della sedia e stimolare lo scenario internazionale sulla libera interpretazione ed il riutilizzo di un classico del design italiano.

L’invito si rivolge non solo ai professioni del settore e alle aziende amiche storiche Diemmebi, ma anzi, soprattutto ad appassionati, creativi e giovani entusiasti che abbiano l’interesse e la voglia di realizzare un’originale ed innovativa proposta interpretativa dello schienale della sedia S’mesh.Diemmebi sedia S’mesh Diemmebi sedia S’mesh1 Diemmebi sedia S’mesh2

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.