Attestato di Certificazione Energetica degli edifici

1231

Attestato di Certificazione Energetica degli edifici. Bianca Pezzi approfondisce il tema di attualità dell’obbligo di certificazione energetica degli edifici.

L’Attestato di Certificazione Energetica di un immobile residenziale è un documento redatto e rilasciato da un soggetto certificatore abilitato secondo la normativa vigente e ne attesta il consumo energetico.  La certificazione energetica degli edifici è una procedura di valutazione prevista dalle direttive europee 2002/91/CE e 2006/32/CE.

l’Attestato di Certificazione Energetica deve essere obbligatoriamente fornito in fase di costruzione, compravendita, locazione, mentre negli annunci di vendita e di affitto deve essere indicato l’indice di prestazione energetica.

Lo scopo del Certificato Energetico (prestazione energetica) è quello di attribuire all’edificio o all’unità immobiliare una classe di consumo che va dalla A alla G, dove la la classe A è la migliore e la classe G è la peggiore. La validità del certificato è di 10 anni, purché prodotto da un soggetto certificato e sottoposto ad operazioni di controllo e di aggiornamento.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.