ANOMALY di #Moroso

139

ANOMALY di #Moroso, #design FRONT, 2014

“Una serie di #sedute, la cui espressione artistica è legata in qualche modo alle forme #animali o a qualche #creatura sconosciuta. Oggetti che evocano la nostra curiosità, il nostro affetto o la nostra repulsione. Il #cuoio bovino in tinta naturale viene steso sopra una sagoma in #legno. La schiuma all’interno è fresata digitalmente per riempire le forme alla perfezione e creare una morbida seduta.”

#Creature dall’#identità delicatamente inquietante, docili e innocue. Anomaly è un #progetto che vive di #contraddizioni, a metà strada tra la manipolazione visionaria di un corpo e la #progettazione di un #oggetto da compagnia. La scelta materica e il colore del #cuoio naturale, se letti come un’avvenuta trasformazione #zoomorfa, accentuano la lettura organica, ambigua e misteriosa; se compresi in una dimensione cosmetica, ricordano le tonalità calde e rassicuranti della cipria. Presenze domestiche amabili quanto inattese, trasfigurazione fantastica di un mondo fiabesco, talvolta surreale, che riunisce in un solo oggetto la funzione pratica a quella emotiva del gioco.

VIAMoroso
Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo. Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento.