Ai produttori di mobili “Non sperate in un aumento delle vendite per il 2013”!

969

Anche dalla Germania notizie poco rassicuranti…

Crisi del mobile 2013L’industria del mobile tedesco si aspetta per le vendite nel 2013 di rimanere al livello dello scorso anno. Dirk-Uwe Klaas, direttore generale dell’Associazione dell’industria del mobile tedesca ha fatto questa dichiarazione alla conferenza stampa durante la Fiera di Colonia il 9 gennaio 2013. Il Fatturato complessivo nel 2013 è stato € 17.200.000.000, che è circa il 2 per cento in più rispetto al 2011.

Nelle cucine in particolare la Germania ha avuto un aumento delle vendite fino al 5,6 per cento a ottobre 2012 e il 71,7%, (12,3 miliardi di €) di tali vendite erano sul mercato interno. La lotta qui è chiaramente in aumento e in particolare con i conncorrenti provenienti dall’Asia. Dato che le importazioni dalla Cina sono aumentate nell’ultimo anno in media dell’ 11%. Anche se tutte insieme le importazioni di mobili totali sono rimasti stabili (+ 0,3%).

Le esportazioni verso l’Asia sono migliorate alla fine del 2012 del 11% e verso il Nord America di quasi il 13%. Inoltre, sempre più importante il mercato russo con poco meno del 19%.

Le esportazioni verso l’Europa di solito il mercato principale sono diminuite del 3% l’anno scorso. In particolare il mercato olandese è diminuito in modo significativo con -10,3%. Francia ha registrato cadute del 4,2% l’Austria è scesa del 1,6% e l’Italia del 8,7%.

Source: vdm/ihb

Mi occupo di Assistenza, Suggerimenti e Servizi Internet a Rivenditori, Industrie e Rappresentanti del Settore Arredamento. Sono esperto di Arredamento e Comunicazione con anni di lavoro nella media e grande distribuzione.